services-solutions_HI2

MANUTENZIONE PERIODICA PROGRAMMATA

Pianificare la manutenzione con controlli programmati assicura l’efficienza del carrello e, nel costante rispetto delle normative vigenti, tutela da improvvisi fermi macchina. I costi sono chiari e predefiniti per tutta la durata del contratto.
La Manutenzione Periodica Programmata mantiene efficiente il carrello e prevede, trimestralmente, anche il controllo delle catene, in ottemperanza agli obblighi di legge (D. Lgs. 81/2008).

La Manutenzione periodica programmata aiuta a prevenire rischi e spiacevoli fermi macchina, il contratto prevede:

  • Verifica iniziale dello stato del carrello
  • Sicurezze elettriche, idrauliche, meccaniche, verifica stato serraggio bulloneria e prove funzionali
  • Sostituzione olii e filtri secondo il manuale d’uso e manutenzione
  • Rabbocco, se necessario, dei livelli di olio
  • Controllo ed eventuale verifica dei componenti elettromeccanici
  • Verifica conformità delle forche
  • Verifica e registrazione delle catene di sollevamento
  • Ingrassaggio generale
  • Controllo e verifica dello stato generale della batteria
  • Aggiornamento del libretto di manutenzione e rilascio del verbale tecnico

Gli interventi di Manutenzione Periodica Programmata, effettuati da tecnici qualificati, con l’adozione di strumentazione specifica:

  • Massimizzano l’efficienza del carrello
  • Riducono i rischi di gravi incidenti poiché la periodicità degli interventi assicura che il mezzo sia sicuro ed efficiente
  • Tutela il Datore di Lavoro ed il Responsabile della Sicurezza che hanno la certezza di avere ottemperato agli obblighi di legge (D. Lgs. 81/2008)
  • Assicurano la tranquillità di essersi sgravati della responsabilità dei controlli manutentivi richiesti dalla legislazione vigente
  • Ottimizzano i costi manutentivi in relazione all’effettivo carico di lavoro ed all’ambiente
  • Permettono controlli effettuati in loco presso il Cliente senza ricorrere a costosi interventi in officina